- defcon OUTLET

ORIANA FALLACI

"..quanto alla guerra che lei ha visto soltanto al cinematografo, per odiarla non ho certo bisogno del suo presunto pacifismo. Infatti la conosco fin da ragazzina quando insieme ai miei genitori combattevo per dare a lei e ai suoi compari la libertà di cui vi approfittate"

Oriana Fallaci (1929-2006)

al centro in questo bellissima istantanea scattata nel 1968 a Hue ,in piena guerra del Vietnam.

sulla destra uno tra i più grandi fotoreporter di guerra in assoluto:gianfranco moroldo, l'ultimo Guerriero del fotogiornalismo (1927-2001)

 

postato sulla pagina facebook di defcon.

 

DEFCON OUTLET - left for dead !

DEFCON outlet: quello che è rimasto,quello che conta davvero....

raccolta post pubblicati sui nostri canali social:

 

- su  Facebook

facebook.com/Defcon

 

- su Twitter

twitter.com/defcon

 

- su You Tube

youtube.com/user/defcon

 

- su Tumblr

defcon

 

- su You Pic

youpic.com/photographer/DEFCON

 

- su Pinterest

pinterest.it/defcon

 

- su Instagram

instagram.com/defcon

 

- su Flickr

flickr.com/photos/defcon

 

 

 

ARRUOLARSI COME CONTRACTOR !

sicuramente poco nota al pubblico la dyncorp compagnia americana di -non solo- CONTRACTORS trova le sue origini addirittura nel 1946 come servizi generali per l'AVIAZIONE; nel 1988 assume l'attuale nome (notare il "DYN" nel nome tratto da una parola di radice greca che significa forza).

DYNCORP è una compagnia che,anche attraverso acquisizione di altre "company" come la PHOENIX CONSULTING GROUP (servizi di intelligence privati e controspionaggio) "gira" più di 17.000 addetti con un giro di affari multimiliardario;

giusto per averne un assaggino,la DYNCORP a suo tempo per addestrare e formare le forze di Polizia di HAITI ha ricevuto un assegno di 49 milioni di dollari !

come una autentica multinazionale la DYNCORP tramite la sua sede australiana supporta attivamente i reparti di quella nazione in AFGHANISTAN offerndo sempre servizi a "tutto campo" da quelli logistici a quelli operativi.

negli ultimi anni la DYNCORP ha operato dappertutto;da notare che quando un ERIK PRINCE (che poi avrebbe fondato la sua BLACKWATER) era un Seal operativo nella guerra dei Balcani (anni 90)...a fianco aveva già gli operatori DYNCORP !

nella foto -attribuita ad un contractor DYNCORP- vediamo una operazione in una coltivazione di oppio nel sud dell'AFGHANISTAN, 2006 circa; notare il completo sabbia portato dall'operatore,con shemag dal tipico disegno afghano (molto diverso da quelle solitamente portare dai militari interforze occidentali),il bocchettone del camelbak e la buffetteria assortita (in questo caso un pouch tipo side kick in ACU).

se qualcuno volesse tentare una carriera all'interno della DYNCORP,questa la pagina relativa al sito ufficiale:,aperta anche ai NON cittadini statunitensi,tenendo sempre presente le potenziali problematiche legali,nonchè il fatto che le compagnie USA e Britanniche potendo contare su una davvero grande aliquota di Veterani di Iraq ed Afghanistant endono in linea di massima ad ingaggiare questi ultimi:

 

DYNCORP INTERNATIONAL

 

post pubblicato sulla pagina facebook di Defcon

 

 

LA SCELTA !

dalla pagina facebook di Defcon


« Dovevate scegliere tra la guerra ed il disonore.
Avete scelto il disonore e avrete la guerra. »

Winston Churchill (1864-1965)

 

ITALCON !

nell'agosto 1982,i primi a scendere dalle navi della nostra Marina furono i Bersaglieri,seguiti da Parà e Fucilieri del SAN MARCO,i quali dovettero purtroppo subire la perdita del Marò F.MONTESI (croce di guerra al Valor Militare).

l'operazione denominata ITALCON al comando del Gen.Angioni (promosso Generale sul campo e presenti inoltre Ufficiali di prim'ordine della Brigata ed anche sottufficiali come il futuro Astronauta Paolo Nespoli allora con "quelli del nono" i "sabota"...gli incursori ! ) fu da considerarsi un successo anche perchè condotta con Militari di Leva.

tra i soldati Israeliani allora presenti in quel conflitto Ari Folman, che nel suo film di animazione (in parte autobiografico) intitolato WALTZ WITH BASHIR (2008) ripercorre i "flashback" nell'hard disk della memoria di ogni Veterano a più di 30 anni di distanza.

alquanto suggestiva questa immagine tratta dal film ove una Beirut ricorda un pò Tel Aviv nel tratto del lungomare..


tratto dalla pagina facebook di Defcon